Ristrutturare casa: come valorizzare l’esistente

‘Italia è piena di case costruite negli anni 60’ in condizioni ancora abitabili ed in contesti spesso di grande qualità che oggi non rispondono più a standard accettabili in termini di:

– qualità architettonica
– qualità degli interni
– efficienza energetica
– efficienza e qualità impiantistica

In questo video presentiamo un progetto di riqualificazione e trasformazione completa:

In realtà il processo progettuale non è stato così lineare, e abbiamo studiato per questa casa almeno altre tre varianti, fra le quali il cliente ha scelto.

Per approdare, alla fine, al progetto finale:

Previous

Elenco progetti residenziali realizzati

Ristrutturazione e ampliamento in un centro storico rurale

Next

Un commento su “Ristrutturare casa: come valorizzare l’esistente”

I commenti sono chiusi.